CAVOLO! CHE VIRTÙ!
14 febbraio 2018
COMINCIAMO BENE
13 marzo 2018

In alto le difese!

Stress, inquinamento, abitudini alimentari scorrette rischiano di mettere K.O. il nostro sistema immunitario. Ecco 10 stratagemmi +1 per rinforzarlo ed evitare di ammalarsi. Dalla tavola agli stili di vita.

Il freddo è arrivato e con lui la solita sgradita compagnia fatta di starnuti continui, tosse, naso chiuso, mal di gola e naturalmente influenza e febbre. Ma scamparla talvolta si può. Come? Rafforzando il nostro sistema immunitario, grazie a tanti alleati su vari fronti.

A qualcuno piace freddo

La prima cosa da sapere, contrariamente a quanto la maggior parte delle persone crede, è che il freddo non è un nemico. Al contrario, passare molto tempo in un ambiente chiuso, specie se eccessivamente riscaldato, a contatto con tante persone, è il modo migliore per far proliferare virus e batteri. Dunque non solo il freddo non è da temere, ma può essere un alleato prezioso. L’importante è proteggere le estremità. Piedi e testa calda, la sciarpa per proteggere la gola, come consigliavano le nonne, per il resto respirare aria fresca, sentire sulla pelle il sole anche se pallido e perfino la pioggia ci irrobustiscono.

Passi di salute

Un altro fattore chiave per rafforzare le nostre difese, ormai . provato, è l’attività fisica. È sufficiente una camminata di trenta minuti tutti i giorni a qualsiasi temperatura e stagione. Meglio se nel verde. Serve a svegliare il metabolismo, favorisce l’ossigenazione della pelle, aiuta la corretta circolazione. E soprattutto ci libera dallo stress, uno dei principali nemici del sistema immunitario. Quando infatti siamo stressati, il livello di anticorpi scende e sale il rischio di infezioni.

Estratto della rubrica “Salute” della rivista PesoPERFECTO n°41

Condividi SchedaShare on FacebookTweet about this on Twitter

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi