Gentili Clienti, il vostro negozio online è in fase di aggiornamento, vi chiediamo di attendere fino al completo ripristino di tutte le funzionalità. A breve potrete riprendere lo shopping su naturhouse.it, nel frattempo potete scoprire di più sui segreti del Metodo NaturHouse e le ultime novità del nostro blog, nella sezione dedicata!

Naturblog
Informazioni nutrizionali, ricette e consigli per migliorare la tua dieta naturale e raggiungere uno stile di vita sano.

Ricetta light - Spaghetti con crema al basilico

Ricetta light - Spaghetti con crema al basilico

Se sei amante della pasta ma stai seguendo un precorso per trovare il tuo peso benessere, sai bene quanto è difficile dover dire di no ad un bel piatto di spaghetti!

Non disperare, ti proponiamo una soluzione leggera e golosa per non rinunciare al gusto ed alzarsi da tavola soddisfatti ma non appesantiti.

Gli spaghetti con crema al basilico sono un primo piatto molto semplice ma davvero delizioso, dal gusto fresco e delicato e dal profumo irresistibile.

Tra le piante aromatiche impiegate in cucina, Il basilico è senza dubbio il re dell’estate, un ingrediente tipico della tradizione gastronomica italiana: con la sua inconfondibile freschezza, regala una marcia in più a moltissimi piatti della stagione estiva.

Il basilico è il protagonista di questa ricetta light: scopriamo insieme i passaggi per la preparazione degli spaghetti con crema al basilico.

Legenda: C.M.= cucchiaio da minestra; C.C.= cucchiaino da caffè; NH= NaturHouse


VALORIZZAZIONE
 (a porzione)

Calorie: 403

Carboidrati: 38,2%

Proteine: 12%

Grassi: 12,1%

INGREDIENTI

250 g di spaghetti
250 g di ricotta
25 foglie di basilico
30 g di grana grattugiato
30 g di pecorino romano grattugiato
2 c.m. di olio evo
sale

PROCEDIMENTO

Per preparare gli spaghetti con crema al basilico dovrai per prima cosa mettere a bollire in una pentola dell’acqua per cuocere la pasta.

Ora, per preparare la crema, prendi un frullatore a immersione o un mixer e frulla la ricotta insieme alle foglie di basilico, il grana grattugiato, il pecorino grattugiato e due cucchiai di olio.

Raggiunto il bollore dell’acqua, aggiungi il sale e butta la pasta. Quando sarà cotta e al dente scolala e falla saltare in padella per qualche minuto insieme alla crema di basilico, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Mescola per amalgamare il tutto e poi spegni la fiamma.

Gli spaghetti con crema al basilico sono pronti, ora li puoi impiattare e servire. Buon appetito!