UN INTEGRATORE REGALE
5 aprile 2018
DIMAGRIRE? DA OGGI C’È IL COACH
11 aprile 2018

La verdura fa chips!

Sembrano patatine, in realtà sono verdure sottili e croccanti. Super gustose, hanno meno calorie e ci salvano dagli aperitivi, che in questa stagione diventano sempre più frequenti e minacciano la forma fisica prima delle vacanze.

Con l’arrivo della bella stagione ci si ritrova a uscire di più e la vita sociale si risveglia dal letargo invernale: aumentano così le occasioni per pranzi e cene fuori casa, ma soprattutto si moltiplicano gli aperitivi, amatissimi dagli italiani, ma anche pericolosi per la linea. Se infatti pranzi e cene sono gestibili con qualche piccolo accorgimento, gli aperitivi rischiano di compromettere la forma fisica e di farlo proprio prima dell’arrivo delle vacanze e della spiaggia. Resistergli è una sfida veramente ardua! E ci sono tanti fattori da considerare, eccone alcuni.

L’orario infausto

Da un lato è utile bere tanto e tutto ciò che contiene acqua, come drink, frutta e verdura, fa bene. Però l’aperitivo ha un grave difetto: l’orario in cui siamo soliti farlo. Succhi e drink contengono zuccheri e la sera non abbiamo bisogno di fare il pieno di calorie.

Gli zuccheri (e non)

L’apporto calorico aumenta quasi senza che ce ne accorgiamo quando consumiamo cocktail nella cui ricetta è prevista l’aggiunta di zucchero (da ricordare che dal punto di vista nutrizionale che si tratti di zucchero bianco o di canna, non cambia assolutamente nulla). Attenzione anche ai cocktail analcolici, che a volte sono più calorici di quelli alcolici, perché ricchissimi di zucchero. Si  ottengono infatti spesso usando i concentrati di frutta, vere e proprie bombe di fruttosio.

Estratto della rubrica “Vivere Meglio” della rivista PesoPERFECTO n°42

Condividi SchedaShare on FacebookTweet about this on Twitter

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi