Naturblog
Informazioni nutrizionali, ricette e consigli per migliorare la tua dieta naturale e raggiungere uno stile di vita sano.

Benefici e proprietà dell'avocado

Benefici e proprietà dell'avocado

 

Fino a qualche anno fa l'avocado era sconosciuto nella nostra terra, eppure oggi non c'è bar o locale moderno che non lo offra da accompagnare al brindisi. Infatti la produzione di questo peculiare frutto salato, originario del Messico, si è spostata in Andalusia, da dove proviene tutto l'avocado consumato in Europa, il che ha suscitato forti polemiche sulla sua sostenibilità, trattandosi di una coltura che richiede molto d'acqua.

Polemiche ambientali a parte, il successo dell'avocado è giustificato dal suo alto valore nutritivo e dalla sua versatilità in cucina. Nonostante sia un frutto, il suo componente principale non sono i carboidrati ma i grassi (fino al 23% del suo peso), quindi il suo sapore non è dolce ma piuttosto salato. Questi grassi sono monoinsaturi che fanno parte dei grassi buoni che ci aiutano a ridurre il colesterolo e i trigliceridi. Oltre a questo, contiene una grande quantità di fibre, vitamine, acido folico, potassio e altri componenti bioattivi benefici per la nostra salute.

 

Benefici e proprietà dell'avocado

La sua composizione privilegiata aiuta a proteggere il nostro organismo e prevenire un gran numero di malattie. Ecco alcuni dei suoi vantaggi:

 

- Il suo alto contenuto di potassio controlla l'ipertensione.

- I grassi "buoni" di cui abbiamo parlato in precedenza aiutano a ridurre il colesterolo e prevenire le malattie cardiovascolari.

- Protegge la vista grazie ai suoi carotenoidi.

- È un antiossidante, che previene alcuni tipi di cancro.

- Previene la stitichezza e controlla il diabete, grazie al suo alto contenuto di fibre.

- Il suo acido folico previene le nascite premature e le malattie congenite nell'embrione.

- Protegge il sistema nervoso e immunitario, grazie al suo contenuto di Vitamina E.

- Aiuta gli atleti fornendo minerali per il recupero muscolare e l'energia.

- Prenditi cura del tuo incarnato applicato direttamente sulla pelle come maschera.

 

Come consumare l'avocado

C'è vita oltre il guacamole. L'avocado può essere consumato sia crudo che cotto e le sue possibilità di preparazione sono infinite. Ecco alcune idee:

Come sostituto del burro sul toast. Uno degli usi più diffusi ma anche uno dei più consigliati. Elimina i grassi saturi dalla tua colazione e goditi un grasso sano e gustoso. Puoi abbinarlo a tacchino, salmone affumicato, noci o un uovo in camicia per aggiungere proteine e iniziare così la giornata con un piatto completo.

Come salsa per i vostri ripieni. Schiacciando con una forchetta una polpa ben matura otterrete una crema con cui dar vita alle vostre fajitas e panini o da intingere con qualche costa di carota o di sedano. Ma, in aggiunta, puoi aggiungerlo alla maionese nell'ultima parte della sua preparazione e usarlo anche per insalate o per condire un pesce.

Come una scossa di energia. Mescola un avocado con il latte, una manciata di noci e una banana nel frullatore e otterrai tutta l'energia di cui hai bisogno per il tuo allenamento.

Farcito e cotto. Tagliateli in due, rimuovete con cura l'osso con l'aiuto di un coltello affilato e rompete un uovo nel buco lasciato dall'osso. Potete aggiungere sopra il tonno, il salmone affumicato o la mozzarella. Cuocere per 10 minuti e voilà.

In tartare. Marinare un pesce precedentemente congelato per almeno 24 ore (il salmone o il tonno vanno molto bene). Tagliare a cubetti l'avocado, il pesce e un uovo sodo. Amalgamare il tutto con un po' di lime e consumarlo fresco.

In insalata o poké. Il modo più dissetante di consumarlo e con le più infinite combinazioni. Foglie verdissime (rucola, lattuga o spinaci), crostacei (soprattutto gamberi e gamberi), pesce crudo, pomodoro, ravanello, coriandolo e anche aromi dolci come quello con il manico Sii creativo e combina ciò che ti piace di più.

Dicci la verità, sei riuscito a leggere l'intero articolo senza l'acquolina in bocca?

 

Scopri il metodo NaturHouse e fissa la tua consulenza on line o cerca il centro NaturHouse più vicino a te per prenotare una consulenza.

 

 

TESTO DI CHIARA LISI