DIMAGRIRE? DA OGGI C’È IL COACH
11 aprile 2018
IL PIATTO È PRONTO
7 giugno 2018

Ritrovare la carica

Vi sentite sempre a pezzi, la mattina non riuscite ad alzarvi eppure la sera faticate a prendere sonno con il risultato di trascorrere le vostre giornate coi nervi a fior di pelle, spesso accompagnate da mal di testa e malumore? È tempo di combattere la stanchezza con il nostro decalogo anti-esaurimento.

“Sono sempre stanca”. Lo ripetete continuamente senza riuscire mai a ricaricare le batterie. Un po’ per i ritmi forsennati cui siamo tutti sottoposti, un po’ perchè non sappiamo più staccare la spina al punto che anche nei rari momenti di relax corpo e psiche non riescono a prendere fiato. La stanchezza normale è transitoria ed è la conseguenza di uno sforzo fisico, di giornate intense al lavoro, di una notte insonne, se per. diventa una condizione permanente qualcosa non va. Una volta esclusa con il vostro medico e i dovuti esami la presenza di malattie specifiche (depressione, disturbi alla tiroide, carenze nutrizionali e insonnia) per combattere la stanchezza può bastare modificare il proprio stile di vita e recuperare così energie e serenità.

1. Comincia bene

Appena svegli bevete un bicchiere di acqua tiepida e limone. Serve a depurare l’organismo dalle tossine e a rafforzare il sistema immunitario. Il limone è infatti una fonte preziosa di vitamine e sali minerali che vi aiuteranno a combattere l’esaurimento. Per evitare bruciori di stomaco alternate 3 giorni di acqua e limone con 1 di sola acqua…

Estratto della rubrica “Salute” della rivista PesoPERFECTO n°42

Condividi SchedaShare on FacebookTweet about this on Twitter

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi